L’ormone della crescita (GH o ormone somatotropo o HGH o somatotropina) è un ormone specifico della parte peptidica dell’ipofisi. È essenziale per gli atleti che vogliono costruire muscoli di qualità. 

“Soma” in latino significa “corpo”. Il termine “somatotropina” ha preso piede perché agisce sull’organismo giovane nel modo seguente: favorisce l’accelerazione dell’ingrossamento lineare (crescita del corpo in lunghezza) attraverso la crescita delle ossa tubolari degli arti superiori e inferiori.

Parametri farmacologici

Il farmaco ha:

– effetto anabolico, che contribuisce all’aumento della massa muscolare;

– effetto anticatabolico, che inibisce il processo di distruzione muscolare;

– influenza sullo strato di grasso, riducendone il volume;

– effetto regolatore sul dispendio di risorse energetiche dell’organismo;

– guarigione delle ferite della pelle e dei tessuti;

– effetto ringiovanente su tutto il corpo;

– azione rinforzante, che promuove l’immunità;

– controllo della glicemia;

– stimolazione di una nuova crescita degli organi che si sono atrofizzati nel corso degli anni;

– influenza sul rafforzamento del tessuto osseo e, di fatto, sullo sviluppo osseo per le persone di età inferiore ai 26 anni.

Alcuni di questi risultati sono causati dal prodotto stesso, mentre altri sono semplicemente mediati da un fattore di crescita insulino-simile, chiamato IGF-1. Non molto tempo fa, questo fattore era chiamato anche somatomedina C, e la sua produzione nell’organismo è stata osservata esclusivamente nel fegato dall’azione della somatotropina. Ha una spinta stimolante per l’ingrandimento della maggior parte degli organi. Nella massa maggiore, l’effetto del GH dipende dall’influenza dell’IGF-1.

Il rilascio dell’ormone cambia nel corso degli anni

La produzione dell’ormone della crescita diminuisce ogni anno nell’uomo e raggiunge quasi il suo minimo in età avanzata. Contemporaneamente alla produzione stessa, diminuisce l’ampiezza dei suoi picchi e l’indicatore di frequenza.

Questo indicatore raggiunge il suo massimo nei giovani anni dello sviluppo umano. L’ampiezza maggiore si osserva nel periodo dell’adolescenza e della pubertà.

La secrezione di GH e i suoi ritmi giornalieri

Il rilascio della sostanza in questione, così come la maggior parte degli altri tipi di ormoni, ha una periodicità e cambia ogni giorno, raggiungendo diversi picchi. In media, raggiunge il suo valore massimo nelle successive 3-5 ore di vita. Il valore massimo si registra nelle ore notturne, circa 60-90 minuti dopo essere andati a letto.

Il ruolo del GH per i bodybuilder

Durante lo sviluppo del mercato farmaceutico, gli ormoni venivano utilizzati esclusivamente per scopi medici. Tuttavia, abbastanza rapidamente il GH ha guadagnato popolarità e richiesta nell’ambiente sportivo, diventando uno strumento indispensabile che consente di costruire rapidamente ed efficacemente la massa muscolare, riducendo una parte significativa dei depositi di grasso.

Il primo prodotto contenente GH era un estratto dell’ipofisi di persone morte. Solo nel 1981 gli scienziati riuscirono a creare un prodotto ricombinante di somatotropina, che rappresentò una svolta in questo campo.

Otto anni dopo questa scoperta, la somatotropina fu vietata dal Comitato Sportivo Olimpico. Ma nemmeno questo ha fatto desistere gli atleti dall’uso del farmaco. Negli ultimi 20 anni le sue vendite sono cresciute a dismisura. La maggior parte degli atleti impegnati nel bodybuilding ricorre all’uso dell’ormone. Lo aggiungono ad altre sostanze anabolizzanti per potenziarne l’effetto positivo.

Come sbarazzarsi del grasso in eccesso e, allo stesso tempo, guadagnare massa muscolare magra?

La domanda sorge spontanea: perché l’ormone della crescita è diventato così popolare nell’ambiente sportivo? Il motivo è la sua capacità di influenzare la riduzione dei depositi di grasso sottocutaneo. Gli scienziati, nel corso di numerosi esperimenti, sono riusciti a dimostrare che l’uso di questa sostanza permette di costruire un tessuto connettivo muscolare secco, oltre ad aumentare il numero di cellule muscolari grazie all’accumulo di liquidi.

Una piacevole aggiunta è stata l’effetto curativo dell’ormone, che riduce il numero di lesioni. In parole povere, l’ormone ha un effetto rinforzante sui tessuti ossei e connettivi e li aiuta a recuperare rapidamente dalle ferite.

Vale la pena ricordare che l’uso di questo ormone è inutile per i powerlifter. Gli scienziati hanno dimostrato che la somatotropina non influisce sugli indicatori di forza. Inoltre, non è in grado di influenzare positivamente le prestazioni complessive e il livello di resistenza. Inoltre, è stato osservato che questo ormone abbassa leggermente il recupero dopo l’allenamento di forza e la soglia di affaticamento. Per coloro che sono indispensabili nello sport, non è necessario assumere l’ormone della crescita.

Per riassumere, notiamo ancora una volta che l’ormone viene utilizzato dagli atleti per ottenere un bel sollievo. Presenta alcuni vantaggi: elevata efficienza, bassa insorgenza di effetti collaterali, non influisce sulla potenza maschile, non determina un effetto androgeno.

Se l’ormone viene utilizzato per 30 giorni, il peso corporeo crescerà in media di 3 kg. Se rimane invariato, significa solo una cosa: l’atleta ha perso tutto il grasso in eccesso!

Visualizzazione di 1-9 di 1489 risultati